Homepage Settori Gioielleria e Orologeria

Gioielleria e Orologeria

«All that glisters is not gold»
William Shakespeare, Il mercante di Venezia.


Orologeria e gioielleria subiscono drammaticamente gli effetti del falso che, a livello produttivo e distributivo, sfrutta a suo esclusivo vantaggio il web e la globalizzazione.



Orologeria


Il falso è senza tempo e nessuna barriera lo ha contenuto (fino ad ora): se ne legge nei libri di storia, in letteratura e nelle più moderne ricerche che analizzano il fenomeno.


Un bilione di pagine web parla di orologi: 300.000.000 sono i pezzi messi in vendita da siti di e-commerce, 3.000.000 quelli venduti su aste on-line (dati IPERICO 2008-2013).


Se sui numeri di cui sopra sviluppiamo proiezioni rispetto a dati di una ricerca Convey (società di web intelligence), il quadro generale del contraffatto in questo settore diviene epidemico:

- Il 35% delle pagine web utilizza illegalmente i brand ufficiali per promuovere prodotti contraffatti

- Prendendo in esame un determinato brand di orologeria, tra i primi 100 risultati dei motori di ricerca 32 sono veicolo di contraffazione.


>>> Applicare il SAFE79® sulle componenti metalliche o sul pellame dei preziosi monili che misurano il tempo rende gli stessi rintracciabili e facilmente identificabili ed eleva la lotta alla contraffazione ad un livello di tutela senza precedenti.



Oreficeria/Gioielleria


Anche i più grandi brand della gioielleria, oltre ai produttori indipendenti, subiscono notevoli danni settoriali e, di conseguenza, anche lesioni all’immagine aziendale.


- Marchi apposti illegalmente su prodotti non originali

- Riproduzioni estetiche di un prodotto senza l’autorizzazione del proprietario del modello, a scapito dell’originalità ornamentale

- Origine dei prodotti sofisticata con bolli Made in… non veritieri

- Abuso e riproduzione di un brevetto

- Utilizzo di leghe non conformi e dannose per la salute a causa della presenza di allergeni

- Monili venduti a prezzi stracciati con contenuti di preziosi non conformi


>>> La risposta sempre la stessa: SAFE79®. La sua versatilità ci permette di trattare ogni tipo di metallo – in tutta la sua superficie, in uno o più punti specifici – mappando il prodotto.

Condividi su: